Differenze tra Antivirus a pagamento e quelli free

Solitamente gli antivirus gratuiti hanno funzionalità limitate e un database di protezione virus meno aggiornato rispetto alle versioni a pagamento.

Altro fattore che bisogna considerare, molto spesso gli antivirus gratuiti lo sono solo per uso privato, pertanto non vanno installati nelle aziende, sia di piccole, sia di grandi dimensioni.
Ovviamente a prescindere dall’antivirus che si vuole installare, quando si utilizza un PC, è sempre buona norma utilizzarlo rispettando alcune regole per prevenire l’installazione dei virus, ad esempio non scaricare file da siti poco affidabili, non aprire allegati da mittenti sospetti e aggiornare regolarmente l’antivirus e il sistema operativo.
Per quello che riguarda gli antivirus gratuiti, quelli più famosi sul mercato sono Avast Free Antivirus, Avira Antivir Personal, AVG Anti-Virus Free e Microsoft Security Essentials.


Esiste anche un ente indipendente che testa i software antivirus, può risultare interessante visitare il loro sito per vedere quali sono i migliori antivirus presenti sul mercato, secondo i loro test.

Aiuti per il PC

© 2011

Annunci

Lascia un commento per approvare se è vero

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...